CineBus, il primo festival cinematografico in movimento

Domenica 31 dicembre a Napoli in Piazza Garibaldi dalle 10 alle 16.

Verranno proiettate le opere vincitrici dell’ultima edizione del Social World Film Festival, alla presenza di regista e cast, che saranno valutate da una giuria di giovani studenti dell’Università del Cinema che attribuirà il Premio CineBus alle categorie lungometraggio, documentario e cortometraggio. Spazio a workshop di regia, fotografia e recitazione, e a street casting a cura di PM5 Talent e Paradise Pictures alla ricerca di nuovi volti. Verranno inoltre presentati i libri “Lettere a mia madre” e “Maritè non morde” che pongono l’accento su Alzheimer e disabilità.

Infine, un brindisi di fine anno con l’attrice Cristina Donadio, invitata a ritirare il Premio Cinema Campania 2017, l’attore Fabrizio Nevola, reduce dal successo televisivo con “Sotto copertura – La cattura di Zagaria”, e tanti operatori del settore o semplici appassionati.

L’ingresso a tutte le attività proposte per il CineBus è totalmente gratuito e libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili salvo per i workshop che, seppur totalmente gratuiti, è necessario prenotarsi inviando una mail a workshop@cinebus.it (programma completo su www.cinebus.it).

L’evento è organizzato dall’Ente Social World Film Festival nell’ambito delle attività del progetto La Mostra Internazionale del Cinema in Campania e nel Mondo sostenuto dalla Regione Campania per il Piano Cinema 2017, con l’adesione della Film Commission Regione Campania, Comune di Benevento, Comune di Napoli, Comuna di Salerno e la collaborazione di Rai Cinema Channel, Paradise Pictures, Università del Cinema, Sabox – Formaperta.

Le attività istituzionali hanno ricevuto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, il riconoscimento del Presidente della Repubblica, del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati; il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso, Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani – Premi Nastri d’Argento, Città di Vico Equense, Università degli Studi di Salerno e le Università di Napoli Suor Orsola Benincasa e L’Orientale. L’Ente è, tra l’altro, fondatore e membro attivo del Coordinamento Festival Cinematografici della Regione Campania e partecipa ai lavori del Clarcc – Coordinamento Lavoratori Regione Campania Cinema e Audiovisivi.

In nove anni di storia, il Social World Film Festival, che annovera come presidente onorario l’attrice Claudia Cardinale, ha organizzato 480 giornate di attività cinematografica in Campania e nell’intera nazione, 36 eventi internazionali che hanno toccato 27 città dei cinque continenti da New York a Sydney passando per Tokyo, Los Angeles, Rio de Janeiro, Tunisi e Londra, coinvolgendo migliaia di spettatori e centinaia di protagonisti della cinematografia mondiale.

 
 
 

About the author

More posts by