Ciaramella (PD) : Ministro Boccia interlocutore chiave per la programmazione degli interventi europei

Insieme per ripartire dal Sud, Governo e Regione. Un obiettivo importante verso cui già tende Antonella Ciaramella, consigliere regionale della Campania uscente e candidata al rinnovo, che oggi ha accompagnato il Ministro Boccia a Frattamaggiore e Casoria per un breve tour alla scoperta delle potenzialità del territorio, insieme anche al sindaco di Frattamaggiore Marco Del Prete e Nicola Oddati della Direzione Nazionale del PD.

“La presenza del ministro Boccia a Napoli – ha commentato infatti la Ciaramella – testimonia della ferma volontà del Governo di procedere nel Mezzogiorno in sinergia con le Regioni per attenuare gli enormi squilibri che lo separano dal Nord del Paese. La delega di Francesco Boccia lo rende un interlocutore chiave onde evitare che finanche un’ottima programmazione diventi ingestibile sul piano della collaborazione con le Regioni. Quest’interlocuzione deve essere a monte, perché pianificare è il primo passo per poter poi passare alla fase di realizzazione in maniera concreta, ordinata e con un’idea chiara di cosa c’è da fare”.

“L’occasione degli interventi europei non si può perdere – ha concluso la Ciaramella – Finalmente possono esserci le risorse per intervenire nel Sud per infrastrutture necessarie per l’ambiente ed il territorio, e creare un circolo virtuoso tra infrastrutturazione necessaria, occasioni di lavoro e destino produttivo. Oggi davvero possiamo realizzare, insieme, quello che per anni è apparso quasi come solo uno slogan: il Paese si sviluppa se si sviluppa il Sud. Ora è il momento della nostra mission, un’occasione da non perdere”.

 
 
 

About the author

More posts by