Casa riposo per cuochi, nuovo progetto Gualtiero Marchesi

E’ un progetto che coltiva da anni, piu’ volte annunciato anche se finora non e’ mai riuscito a concretizzare, quello di una casa di riposo per cuochi, Gualtiero Marchesi che ora avrebbe trovato un nuovo partner per realizzarlo. Il grande eno-1chef ha infatti reso noto di aver preso contatti con la Fondazione Molina, che gestisce struttura per anziani con 500 posti letto a Varese. Il progetto prevede sia la realizzazione di una casa di riposo per 12 persone, che una scuola di cucina. “Questa volta riesco a realizzare un progetto che sogno da almeno dieci anni, una Casa di riposo per cuochi, sulla falsariga di quella per musicisti, Casa Verdi dove fu accolta anche Giuseppina Serra, la madre di mia moglie, soprano di grandissimo talento”, ha detto Marchesi, 87 anni. L’idea dello chef e’ di accogliere e prendersi carico di cuochi alla fine della loro carriera e contemporaneamente aprire nei pressi un’accademia della cucina in modo che gli anziani possano insegnare ai giovani il mestiere.

 
 
 

About the author

More posts by