Capelli in autunno: consigli e cure a tutto splendore

A cura di Teresa Lucianelli

In autunno, i capelli richiedono maggiori cure. Provati dal sole estivo, dal sudore e dalla salsedine e aggrediti dai primi freddi, appaiono sciupati, aridi, disidratati.
Le chiome col passare del tempo si assottigliano e perdono elasticità. Anche una capigliatura giovane può avere bisogno di particolari attenzioni, soprattutto a causa di stress, trattamenti sbagliati, diete rigide, vita sregolata: tutti fattori comuni a molte donne e pure a tanti uomini, che incidono sulla salute e l’aspetto della fibra capillare.
In questi casi, è consigliabile rivolgersi a un esperto tricologo, in grado di istituire una terapia estetica appropriata, rigenerante.

Contro i problemi più diffusi, ai quali in questo periodo dell’anno si aggiunge la caduta fisiologica dei capelli, che può essere anche più copiosa del previsto e richiedere cure aggiuntive, esistono molti rimedi, ma a consigliarli dovrebbe sempre essere l’esperto in materia.
Oltre ai complessi vitaminici, da assumere attraverso un’alimentazione appropriatamente “rinforzata”, o con l’apporto supplementare di integratori, buoni risultati si ottengono con applicazioni mirate di prodotti cosmeceutici, soprattutto quelli a base di sostanze attive di origine naturale, che agiscono efficacemente, senza aggredire radice e stelo e allo stesso tempo senza appesantire la capigliatura.
“Consiglio, per la mia sfera di competenza, lozioni specifiche rinforzanti e nutrienti, da applicare con un efficace massaggio professionale – l’unico in grado di garantire un’azione veicolante appropriata e non invasiva – alla bava di lumaca: prezioso ritrovato in grado di ridare forza e corpo a chiome trattate, sfruttate, danneggiate. L’aggiunta di magnesio, rame, ferro e zinco garantisce un elevato nutrimento, migliorando pure la stabilità del colore” – spiega Emanuele De Cicco, l’hair stylist delle miss, preferito da molte tra le più belle donne della Campania, particolarmente noto come tricologo.
Per lui, la salute della chioma è fondamentale. Nel suo salon de coiffure (via Salvator Rosa 125, Napoli) è possibile ottenere un parere altamente competente sullo stato della capigliatura e mirati consigli per ridarle salute e bellezza.
Grande passione e indubbia competenza specifica, Emanuele studia programmi personalizzati per soddisfare pienamente le aspettative della sua esigente clientela,
Le particolari formulazioni, ricche di preziosi minerali, rinforzano e ristrutturano dall’interno la fibra capillare, donando corpo, volume, brillantezza, morbidezza.

“La cura dei capelli incomincia dallo shampoo: non c’è nulla di più errato dell’usare un detergente qualunque o, peggio, inadatto alle proprie esigenze. Ciascuna capigliatura va trattata appropriatamente. Nel caso di capelli provati dagll’aggressività degli agenti atmosferici, impoveriti, sfibrati, sto ottenendo ottimi risultati grazie ad una formula innovativa arricchita con estratti di bava di lumaca, melograno e midollo di bambù. Il perfetto bilanciamento di questi componenti assicura proprietà rimpolpanti, dona volume ed elasticità allo stelo, rinforza la radice”.
“Il secondo passo importante è quello della maschera che deve apportare il giusto nutrimento, secondo il fabbisogno individuale, e profonda idratazione. Arricchita con i preziosi principi attivi sempre della bava di lumaca, ai qualI vengono aggiunte le proteine del grano, della seta e del lino, questa crema, che adopero maggiormente, restituisce corpo, volume e vigore. Gli effetti sono visibili già dalla prima applicazione: dona idratazione, vigore e volume. I capelli risultano morbidi, elastici e facili da pettinare”.
“Garantisce ben dieci effetti benefici per nutrire e proteggere tutti i tipi di capigliatura in un solo trattamento, particolarmente efficace, la maschera spray senza risciacquo, alla bava di lumaca, keratina, burro di karitè e vitamine A, D ed E. Ha invece effetto lifting, la formula con acido glicolico e alte concentrazioni di vitamina E, come pure quella con ceramide A2, vitamina E e proteine della seta, studiata per favorire la rigenerazione capillare e mantenere idratazione e protezione a lungo”.

Il coiffeur vomerese suggerisce per i capelli difficili e ribelli, un olio dalle molteplici virtù, che “li trasforma in idratati, morbidi e leggeri, grazie alla speciale formulazione che non appesantisce, pur nutrendoli efficacemente. Previene anche il formarsi delle doppie punte e ripara i danni causati da agenti esterni quali smog, vento, oltre che da fattori interni quali stress. Soprattutto, protegge dalle alte temperature che si raggiungono con l’uso del phon e ancora di più della piastra” precisa il coiffeur partenopeo.
“Per conferire nutrimento intenso ai capelli secchi e sensibilizzati, mantenendone l’equilibrio idrico ottimale, applico una specifica mousse idratante senza risciacquo, ideale per capelli secchi e disidratati, che li lascia morbidi, lucenti e pieni di vitalità e migliora la pettinabilità, ripara i danni, condiziona e ristruttura lo stelo, districa, dà corpo e volume, e si presta ad un utilissimo impiego anche quotidiano”.

Emanuele per le varie problematiche, prepara formule personalizzate benefiche, capaci di recuperare anche i capelli più devitalizzati. Sono a base di preziosi estratti naturali, potenziati con proteine del grano e della seta: assicurano corposità, volume, vigore, splendore e protezione verso agenti esterni, per una salute del capello tutelata al massimo.

 
 
 

About the author

More posts by