Arrestato 15 enne del quartiere San Lorenzo per tentata rapina

Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno arrestato un 15enne del Quartiere San Lorenzo in quanto ritenuto responsabile di una tentata rapina 1rapina. Il minore aveva tentato di rapinare del suo scooter un uomo che si era fermato al rosso semaforico dell’incrocio di Corso Garibaldi con Ponte di Casanova. Con due suoi complici aveva aggredito l’uomo percuotendolo e minacciandolo di morte se non avesse lasciato loro il ciclomotore. L’arrivo della Polizia di Stato ha bruscamente interrotto l’aggressione e costretto i tre rapinatori a darsi alla fuga. Correndo in diverse direzioni hanno costretto i poliziotti a dividersi e solo il 15enne è stato quasi raggiunto e riconosciuto. Quest’ultimo è stato però aiutato da due suoi conoscenti che l’hanno fatto salire sul loro motociclo seminando il poliziotto. Il minore è infatti noto alla Polizia di Stato per i suoi numerosi precedenti tra i quali la rapina. Il ragazzo tra l’altro era destinatario di un Provvedimento di custodia cautelare in Istituto Penale per Minori di 30 giorni emesso dal Tribunale per i Minori nella giornata di ieri. Nel 2013 era anche stato destinatario di un Provvedimento di libertà vigilata per minori. Poco più tardi i poliziotti lo hanno rintracciato presso l’abitazione della sua fidanzata in Via Duomo, lo hanno arrestato e subito condotto al Centro di Prima Accoglienza per minori dei Colli Aminei.

 
 
 

About the author

More posts by

 

 

 

Add a comment

You must be logged in to post a comment.