Altaroma, da Nino Lettieri un couture con i fiocchi

Fiocchi, fiocchi e ancora fiocchi per la nuova collezione di Nino Lettieri che si diverte a mescolare, oltre al classico black and white, colori forti come giallo, fucsia, verde, glicine, blu, rosa per i tailleur dal taglio sartoriale e abiti da gran sera dalle linee fluttuanti. L’organza, il satin, il mikado, il taffettà, lo chiffon sono stampati su disegno dello stilista, che ripete fiocchi e righe, giganti o piccole, sparpagliandole su fondo bianco o nero. Lettieri stavolta sceglie volumi ampi per le gonne di taffetà da ballo, ma anche i tailleur composti da giacca e pantaloni line tight presentano nuove ampiezze. Sempre i fiocchi tornano protagonisti perfino nei ricami di cristalli e paillettes, diventando anche grandi e preziose spille. I fiocchi tornano a posarsi ossessivamente anche sulle giacche di taffetà e mikado, sugli abiti di rete trasparenti e sulle camice di taffettà decorate con piume di struzzo.

 
 
 

About the author

More posts by