“Ainda Bem”. Un progetto “a distanza” che avvicina Brasile ed Italia per il CEFRAD

Esce “Ainda Bem”, cover di Marisa Monte, con un singolo ed un videoclip registrato tra il Brasile e l’Italia a sostegno del CEFRAD (Centro Francescano Adozioni a Distanza) per sensibilizzare alla raccolta fondi per gli educandari di Bebedouro e Garça e la Casa Famiglia ‘Santa Clara’ .

Il progetto curato dall’etichetta Suono Libero Music di Nando Misuraca e per quella filmica dalla AnDiFilm di Angelo Fedele, è ideato da Fra Francesco Mauro Del Grosso, ed interpretato dallo stesso con la cantante sudamericana Simone Fogagnoli Tosello conosciuta quando il frate francescano è stato in Brasile e anch’ella presente nelle varie iniziative ai progetti a favore dei bambini.

Il frate Francescano, fenomeno del web grazie all’hashtag #fraselfie che l’ha reso popolare tra i giovani con migliaia di followers, è volto noto della televisione per la sua partecipazione alla striscia quotidiana di TV2000 “Quel che Passa il Convento”, e su Padre Pio TV con “Musica e Misericordia”. Appassionato del canto e dell’aggregazione in genere si è fatto conoscere a livello nazionale con le cover di “Hallelujah” di Cohen e “La Cura” di Battiato.

E’ lo stesso religioso a raccontarci la missione francescana in Brasile: “Il CEFRAD è stato fondato dalla nostra Provincia Napoletana circa 15 anni fa ed è composto, oltre che da noi Frati Minori, anche da laici che gratuitamente offrono il loro servizio nel trovare padrini e madrine italiani per contribuire alla crescita umana, scolastica e sociale dei bambini che vengono accolti negli educandari e che vanno dagli 0 ai 16 anni di età. Attualmente -continua Fra Francesco Mauro- sono oltre 500 i ragazzi tolti da situazioni di povertà e di disagio dai frati della Custodia del Sacro Cuore di Gesù dello Stato di San Paolo, Custodia fondata proprio da frati Napoletani 70 anni fa”

Tante le attività in cui i ragazzi possono cimentarsi, come racconta lo stesso Del Grosso: “Sport, musica, informatica, cultura in generale diventano obiettivi per questi bambini che frequentando gli educandari vengono formati al pari degli altri bambini ma in maniera gratuita e assistiti per tutto il tempo della loro formazione”.

L’attuale progetto musicale del Frate Francescano napoletano, fortemente sostenuto dall’etichetta indipendente napoletana, è quello di far conoscere sempre più il Centro di Adozioni a Distanza e trovare più padrini e madrine possibile che con pochi euro al mese possono contribuire a donare un sorriso ai bambini poveri del progetto brasiliano. Per questo ha ideato egli stesso gli hashtag #adottaunsorriso e #dallapartedeibambini .

(a cura dell’Ufficio Stampa Suono Libero Music)

 

 
 
 

About the author

More posts by