Adesca bambina su social: preso il bruto 38enne

Con l’accusa di diffusione e produzione di materiale pornografico, un 38 enne è stato fermato dagli agenti del commissariato di polizia di San Giorgio a Cremano (Napoli) su disposizione della procura della Repubblica di Napoli.
bimba-1Secondo l’accusa l’uomo, già noto alle forze dell’ordine per reati dello stesso tipo, avrebbe adescato una bambina di 10 anni, ospite in una struttura di accoglienza, attraverso i social inducendola a farsi trasmettere foto nude e inviandole, a sua volta, immagini che lo ritraevano nudo.
Inoltre – secondo l’accusa – avrebbe indotto la minore attraverso messaggi audio-video a partecipare con lui ad atti sessuali. Gli agenti del commissariato di polizia hanno avviato l’attività investigativa che ha portato alla raccolta di prove e alla identificazione dell’uomo. Nelle prossime ore il 38enne dovrà comparire davanti al magistrato per l’interrogatorio.

 
 
 

About the author

More posts by