A piedi o in bicicletta, l’escursione è mini!

A cura di Teresa Lucianelli:

“Pozzuoli Walking Tour”, ovvero passeggiando in visita guidata nel centro storico di Pozzuoli, alla scoperta dei più importanti siti dell’antica Puteoli: l’Anfiteatro Flavio, il Rione Terra, il Museo Diocesano e la Cattedrale di S. Procolo (Duomo di Pozzuoli), la più importante chiesa cittadina dedicata al santo patrono, costruita sui monumentali resti di un tempio romano che recenti restauri hanno riportato all’antico splendore. È uno dei mini itinerari “in sicurezza” proposti contro la crisi che attanaglia il settore, dalla Turismo e Servizi srl, particolarmente attiva, che ha nell’Area Flegrea la sua zona di massima competenza.
Un’iniziativa mirata ebee vi. Sputa per incentivare le visite, in considerazione della notevole flessione di flussi turistici registrata tuttora in Campania, a seguito della pandemia.
In chiave culturale ed ambientale, la società ha dunque messo a punto una serie di brevi escursioni, determinata ad accelerare l’incremento dell’afflusso di visitatori in ambito territoriale.
Mini-pacchetti con escursioni di mezza giornata, particolarmente convenienti dal l’unti di vista economico, dedicati a chi è interessato a passare alcune ore in maniera intelligente e interessante, soprattutto coinvolgente.
Ci sono pure gli itinerari in bici, come “Cuma. L’alba della Magna Gracia”: 10km in maniera ecologica, ovvero su due ruote non motorizzate, toccando i luoghi più suggestivi dei Campi Flegrei, ovvero, il sito archeologico di Cuma, prima colonia dei greci in Occidente fondata nell’VIII secolo a.C., proseguendo per il Fusaro, dove i Borbone costruirono la Casina Vanvitelliana, elegante residenza da caccia su un isolotto del lago.
“La Costa del mito: da Pozzuoli a Miseno”, sempre su due ruote: pedalata da bici 12 km, partendo da Pozzuoli verso Bacoli, per visitare le numerose vestigia romane in ricordo dei facoltosi romani che possedevano ville e terme in questa zona cantata da Orazio, Ovidio e tanti altri poeti e scrittori.
Poi, “Walking tour: Averno, il Lago degli Inferi”: percorso a piedi, intorno al magico Lago d’Averno, uno specchio d’acqua dove la realtà vulcanica dei Campi Flegrei incontra con grande appeal il mito dei greci e dei romani.
“Dalle Terme alle Terme” è la prima experience flegrea che vuol far rivivere e conoscere l’appassionante storia delle locali terme, dal passato al presente: in una delle antiche terme in attività, alla scoperta concreta dei pregi e poi le tantissime testimonianze storiche, di varie epoche, diffuse in zona. Programma realizzato in collaborazione con le “Terme Stufe di Nerone” e il “Giardino dell’Orco”.

Ma le proposte non finiscono qui: tante altre ce ne sono, per soddisfare me più svariate esigenze.
Info e prenotazioni www.turismoeservizi.it
tel: 081.190.09.000 – fax.: 081.193.14.151 – percorsiflegrei@turismoeservizi.it, oppure “Percorsi Flegrei”, InfoPoint – BookShop,Corso Garibaldi, 13 80078, Pozzuoli (Na).

 
 
 

About the author

More posts by