8 marzo: Cgil-Cisl-Uil Napoli scelgono Scampia e donne Chiku’

Quest’anno per l’8 marzo, Cgil Cisl Uil di Napoli hanno scelto Scampia e le donne di Chiku’, lo spazio gastronomico e culturale nato grazie all’iniziativa di dieci giovani donne, nel cuore del quartiere della citta’.
“Periferie, marginalita’ e pregiudizi da un lato, forza, volonta’ e tenacia dall’altro, quelle delle donne di Scampia e
dei sindacalisti e delle sindacaliste della Cgil Cisl Uil di Napoli – si legge in una nota – perche’ Scampia non e’ solo
Gomorra e perche’ le donne sanno combattere, creare, costruire e fare auto-impresa anche in un posto complicato come le periferie dimenticate, accendendo un faro di riscatto e legalita'”.
L’iniziativa di Cgil Cisl Uil Napoli si terra’ in occasione dell’8 marzo presso l’0fficina gastronomica e culturale Chiku’, a Scampia, dalle 10.30 alle 14.30 e vedra’ la partecipazione di.
Simona Marino, delegato del Sindaco di Napoli alle Pari opportunita’, Apostolos Paipais, presidente dell’VIII
circoscrizione, Cinzia Massa, Anna Letizia, Vera Buonomo, rispettivamente rappresentanti Pari Opportunita’ di CGIL CISL UIL di Napoli. Ci saranno poi le testimonianze di Emma Ferulano, rappresentante Chiku’, Patrizia Palumbo, Associazione Dream Team Donne in rete; Sara Lubrano, Designer di gioielli.

 
 
 

About the author

More posts by